Aumento del seno e sollevamento del seno

Avere linee piene e arrotondate è stato un simbolo di femminilità nel corso della storia. Quando osserviamo le sculture greche antiche, vediamo che sono modellate donne con linee arrotondate piuttosto che donne con linee deboli e spigolose, o quando esaminiamo le donne ideali nei dipinti ad olio, vediamo quanto sono le linee curve della zona del seno sottolineato.

Sebbene la vita sottile, le linee del corpo deboli e il flusso del seno eretto ma piccolo siano iniziati dagli anni 2000, sembra che i seni rotondi e paffuti non lasceranno facilmente il trono.

Poiché non tutte le donne hanno un bel seno dalla nascita, la medicina viene in nostro soccorso e ci consente di avere un seno ideale raggiungendoci. Il metodo più comune e preferito per avere un seno grassoccio, rotondo e dritto è l’intervento chirurgico di modellamento del seno con protesi.

Quando guardiamo al numero di applicazioni in tutto il mondo, l’operazione più comune dopo la liposuzione è l’aumento del seno. Con questo metodo, che dà risultati affidabili ed efficaci, dopo 1 o 2 ore, i pazienti possono facilmente ottenere il seno che sognano. Durante gli interventi possono essere utilizzate protesi mammarie gonfiate con silicone o siero. Le protesi possono essere rotonde o a forma di goccia. Il paziente e il medico ne determinano la forma in proporzione alla struttura corporea e alle aspettative del paziente.

Anche la struttura delle protesi utilizzate è stata resa più resistente e alleggerita con miglioramenti nel corso degli anni. Pertanto, al paziente viene fornita una zona di comfort più ampia.

Il periodo di recupero dopo l’operazione è di circa 1 settimana. I siliconi non rappresentano un problema per l’allattamento al seno della paziente, non causano malattie come il cancro e non impediscono alla paziente di sottoporsi alla mammografia. Il paziente non deve indossare un reggiseno con ferretto per 3-4 settimane ed è ideale utilizzare un reggiseno sportivo.

Oltre alle operazioni di aumento del seno, anche le operazioni di sollevamento del seno sono operazioni molto popolari. È possibile rimuovere il rilassamento del seno, tirare il capezzolo verso l’alto a una velocità ideale e ripristinare la pienezza del seno dopo queste operazioni. Dopo 1,5-2 ore dall’intervento, il paziente deve rimanere in ospedale per 1 notte, le viene chiesto di usare un reggiseno sportivo per circa 1 mese e dovrebbe stare lontana dagli sport che lavorano sul corpo per un massimo di 1 mese. Gli interventi chirurgici al seno vengono eseguiti non solo per motivi di bellezza, ma anche affinché il paziente possa sentirsi più giovani e in forma e avere un effetto psicologico molto positivo sul paziente.