Iniezione di grasso

Home Iniezione di grasso

Iniezione di grasso

Il tessuto adiposo può essere utilizzato come riempitivo dei tessuti molli. Vengono utilizzati i tessuti adiposi della persona. Pertanto, è economico e facilmente disponibile, non ha effetti collaterali o effetti allergici. Dopo che questi grassi sono stati elaborati, possono essere utilizzati come materiale di riempimento per l’area preferita del nostro corpo.

Allo scopo di riempire le lacune del viso e del corpo, per l’intensificazione (zone sottocutanee con radioterapia), per il trattamento delle cicatrici (riempimento di cicatrici atrofiche), per risultati migliori nell’estetica del seno (aumento del seno composito), per la ricostruzione del seno (nella chirurgia di revisione della ricostruzione del seno). può essere utilizzato. Poiché i grassi dati continueranno a vivere in quell’alternativa, viene effettuato un processo di riempimento più permanente. Inoltre, a causa del contenuto cellulare, la cellula trasferita provoca un aumento della qualità della pelle/spessore del tessuto sottocutaneo.

PRE-OPERAZIONE

Vengono forniti anamnesi dettagliata, esame del paziente, informazioni sull’intervento chirurgico, fotografie pre-procedura e risultati postoperatori.

FUNZIONAMENTO

Può essere eseguita in anestesia generale o in anestesia locale e/o sedazione. Nella prima fase, viene determinata la regione in cui verrà ottenuto il tessuto adiposo. Si apre un’incisione di mezzo centimetro e si aspira il grasso con l’ausilio di cannule, purché non troppo pressurizzate. Quindi i grassi vengono filtrati. Quelle cellule adipose sono preparate per essere adatte all’iniezione. Viene quindi iniettato con piccoli iniettori o cannule nelle aree determinate preoperatoriamente. Il tempo della procedura varia a seconda dell’area di applicazione, ma generalmente richiede circa 30 minuti.

DOPO IL PROCESSO

La persona viene dimessa lo stesso giorno. Il giorno successivo può fare la doccia e il bagno. Il paziente può riprendere immediatamente le attività quotidiane e riprendere il lavoro dopo 2 giorni di riposo. Le attività pesanti sono consentite dopo 1 mese. Questi tempi sono validi solo se è stata effettuata l’iniezione di grasso. Se viene eseguita in concomitanza con qualsiasi intervento chirurgico, si applicano i tempi di recupero e recupero del primo intervento chirurgico, l’iniezione di grasso non richiede alcun recupero o tempo di recupero aggiuntivo.

La durata degli oli iniettati varia da persona a persona. Poiché si tratta di una sorta di procedura di innesto, alcune delle cellule trasferite continuano a vivere nell’area trasferita. Pertanto, circa il 40-50% di esso diventa permanente. Con iniezioni ripetute, potrebbe non essere necessario riempire.

× Come posso aiutarla?