Rinoplastica non chirurgica

Home Rinoplastica non chirurgica

Cos'è la rinoplastica non chirurgica?

Sebbene a prima vista il viso sia la parte più visibile di una persona, la correzione delle deformità in quest’area è fondamentale sia per l’estetica che per la psicologia. Grazie ai progressi della medicina e alla scoperta di nuovi metodi, ora è possibile eseguire interventi chirurgici molto più semplici per la rinoplastica rispetto al passato.

Le applicazioni estetiche nasali, note anche come rinoplastica, possono essere un requisito importante sia in termini di estetica che di aspettative di salute. Come risultato della rimozione del difetto sul viso con una procedura estetica, la persona può respirare più facilmente e ottenere il naso desiderato. Conosciuto anche come rinoplastica iniettiva o “rinoplastica da 15 minuti“, questa procedura non chirurgica è una delle procedure estetiche preferite negli ultimi anni a causa del suo basso rischio e del suo basso costo. C’è meno disagio e interruzione nella vita quotidiana. Può essere molto confortante sentire che una tale opzione esiste per coloro che non possono permettersi l’intervento chirurgico, non possono permettersi l’interruzione della vita quotidiana causata dall’intervento o hanno davvero paura di andare sotto i ferri. Alla domanda “Cos’è la rinoplastica non chirurgica” si possono dare le seguenti risposte; Sebbene non possa ridurre le dimensioni di un naso grande, può far sembrare il naso più piccolo sul viso creando simmetria o correggendo le irregolarità del contorno.

Quando si parla di “rinoplastica non chirurgica”, vengono in primo piano i risultati ottenuti con botox e filler nel naso. Entrambi sono trattamenti non chirurgici usati per trattare vari problemi nasali. Sebbene possa essere efficace da solo in alcuni pazienti, il loro uso combinato di solito dà risultati migliori.

Come viene eseguita la rinoplastica non chirurgica?

Per ottenere un aspetto più liscio e simmetrico, una piccola quantità di filler dermico come Radiesse, Artefill, Juvederm o Silicone viene iniettata nelle aree che richiedono il riempimento per la procedura di “rinoplastica non chirurgica” . Il riempitivo viene iniettato in quantità molto piccole utilizzando una tecnica nota come tecnica delle microgocce. Questo non è un processo rapido perché i risultati completi possono essere visti dopo diversi trattamenti della durata di almeno 4-6 settimane tra le sessioni. A causa del modo in cui funzionano i riempitivi, questo approccio graduale è necessario. Dopo l’iniezione, le difese del tuo corpo iniziano a rimuovere ogni microgoccia di materiale di riempimento, creando una capsula di tessuto che lo tiene in posizione. Poiché il tessuto naturale formatosi attorno al filler crea nel tempo più volume nell’area, il risultato non può essere valutato con precisione alla fine di ogni sessione di iniezione. Solo dopo che è trascorso il tempo specificato il medico e il paziente possono determinare se e quante iniezioni aggiuntive sono necessarie. Ciò consente sia al medico che al paziente di decidere quando è sufficiente.

La rinoplastica non chirurgica è sicura?

Viene eseguito in anestesia locale anziché in anestesia generale. Per coloro che si sottopongono a rinoplastica non chirurgica, questo, unito al fatto che non esiste una vera incisione, rende questo metodo meno rischioso di una procedura di rinoplastica chirurgica. Tuttavia, presenta alcuni rischi, che includono:

  • Ipersensibilità nel naso
  • Infezione
  • Nasi bitorzoluti, insoddisfacenti e asimmetrici
  • Problemi della pelle nasale
  • Ci sono rischi contro l’iniezione di silicone come la migrazione (trasferimento del silicone applicato in una parte diversa del viso) e la formazione di granuli.

Non esiste una regola secondo cui questi rischi saranno visti in ogni paziente. Si tratta di rischi che possono essere vissuti anche se molto improbabili.

Il motivo per cui preferire la rinoplastica non chirurgica

La rinoplastica non chirurgica è una procedura preferita nei casi in cui la deformità del naso non è grave. In questo metodo, noto anche come riempimento nasale, il riempimento dermico viene applicato al ponte del naso. Le applicazioni di rinoplastica non chirurgica, che sono un’opzione molto affidabile nel trattamento di problemi lievi come la caduta della punta nasale, il problema del contorno nasale, l’aspetto del naso rugoso, la congestione nasale, sono operazioni relativamente semplici, ma i prodotti utilizzati per il riempimento sono completamente estetici. Il riempitivo gelatinoso iniettabile più utilizzato è l’acido ialuronico. Dopo l’iniezione, i filler dermici che raggiungono gli strati cutanei della pelle in quella zona danno la forma desiderata. Pur variando a seconda del processo e del materiale di riempimento utilizzato, l’aspetto ottenuto può durare efficacemente da 4 mesi a 3 anni. Rispetto agli interventi di rinoplastica chirurgica, le applicazioni di rinoplastica liquida sono procedure abbastanza semplici. Nelle applicazioni estetiche in cui viene utilizzato questo metodo, oltre a dare un nuovo aspetto al naso, l’aspetto desiderato può essere ottenuto in aborto spontaneo congenito o punte nasali che cadono con l’età.

In quali situazioni non dovrebbe essere eseguita la rinoplastica non chirurgica?

La rinoplastica non chirurgica potrebbe non essere un metodo adatto a tutti. Dovrebbe essere preso il parere di un esperto e la decisione dovrebbe essere presa di conseguenza. Nelle voci seguenti si afferma che non è adatto a chi.

  • Potrebbe far sembrare il naso più grande nelle persone con pelle nasale spessa.
  • Coloro che non hanno fosse e cinture all’incrocio naso-fronte,
  • Coloro che hanno il naso lungo,
  • Non dovrebbe essere preferito in casi come quelli con un naso più grande del viso.

Il medico potrebbe dire che il riempimento nasale o il botox nasale non sono adatti a te e la rinoplastica è un’opzione migliore per te.

Applicazione di Botox nella rinoplastica non chirurgica

  • La punta del naso, in particolare quelle che si muovono verso il basso mentre si parla,
  • Mi sono cresciute le ali del naso quando ho riso.

In questi casi, il botox nasale scioglie i muscoli che non funzionano in molte persone con questi movimenti, impedisce che la punta del naso venga abbassata e fa alzare la punta del naso. Lo stesso effetto si ottiene riducendo il movimento dei muscoli che espandono le ali, assicurando che le ali siano più stabili e non si espandano e riducendo i movimenti indesiderati nella postura e nella forma del naso.

Procedura di riempimento nella rinoplastica non chirurgica

  • Deterioramento della giunzione naso-fronte,
  • Situazioni in cui è necessario sollevare la punta del naso (da riconsiderare per chi pensa di operare al naso),
  • Situazioni in cui è necessario sostenere la base del naso,
  • Difetti sulla parte posteriore del naso,

Lo scopo del riempimento nasale è quello di creare linee più lisce se viste dall’esterno e di nascondere il ponte nasale in generale. Lo svantaggio del riempimento nasale è che non può essere utilizzato in tutti i pazienti.

Rinoplastica laser

Rinoplastica laser” è una rinoplastica non chirurgica. Il naso viene modellato iniettando un laser nel naso. Questa procedura richiede circa 15 minuti per essere completata. Non è una procedura anestetica.

  • Tuttavia, l’età della persona,
  • Se è necessario modellare il naso, questa procedura non è appropriata
  • Se hai problemi adenoidi o altri fattori simili, la rinoplastica laser può essere eseguita in anestesia.

Generalmente, la rinoplastica laser viene utilizzata per bruciare le adenoidi per risolvere problemi come la respirazione nasale o problemi di sonno. È fatto da chirurghi esperti nella modellatura. C’è meno dolore e tempi di recupero più brevi. È anche molto più conveniente rispetto ad altri metodi noti.

Vantaggi della rinoplastica laser

La rinoplastica laser presenta numerosi vantaggi. Queste;

  • Fornisce un rapido periodo di recupero,
  • Non è necessario un intervento chirurgico importante,
  • Viene utilizzato un anestetico locale,
  • Non è necessario un buffer,
  • La degenza ospedaliera del paziente è più breve rispetto ad altri metodi noti di chirurgia nasale,
  • Il tasso di complicanze è estremamente basso rispetto ad altri metodi,
  • Il processo di guarigione del tessuto cutaneo spesso del paziente è rapido.

Se il paziente non riceve alcun colpo al naso dopo l’intervento chirurgico, si notano i benefici della rinoplastica laser. Allo stesso tempo, sono critici anche i vantaggi dell’uso dei medicinali e delle creme prescritti dal medico nel processo di guarigione.

Prezzi della rinoplastica non chirurgica

Le procedure non chirurgiche vengono eseguite in ambito clinico. Le tasse di botox e filler sono i fattori che determinano i prezzi della rinoplastica non chirurgica. Ti consigliamo di fissare un appuntamento chiamando la nostra clinica e scoprire prima se sei adatto a queste applicazioni. È inoltre possibile ottenere informazioni sui prezzi della rinoplastica non chirurgica per telefono. Sebbene le applicazioni siano semplici iniezioni, non va dimenticato che esistono procedure avanzate di riempimento e botox che richiedono esperienza ed esperienza. L’applicazione di creme anestetiche locali prima dell’applicazione aumenterà il comfort della procedura. Successivamente, potresti riscontrare raramente processi temporanei come lividi e gonfiore. Se hai deciso di otturare il naso, non sarai in grado di trovare informazioni chiare per il “prezzo della rinoplastica non chirurgica“. Perché il costo del riempimento nasale varia in base all’esperienza del medico e alla quantità di riempimento da utilizzare. Tuttavia, nel 90% dei pazienti, 1 ml di riempimento è sufficiente per il riempimento nasale. Il prezzo del botox nasale e il numero di unità di botox utilizzate possono variare a seconda dell’esperienza del medico. Per questo, se vuoi avere un prezzo chiaro, puoi venire presso la nostra clinica e avere informazioni preliminari prima dell’operazione usufruendo di un servizio di consulenza gratuito.

× Come posso aiutarla?